MERLOT ROMAIN RODARO 2012

DOP FRIULI COLLI ORIENTALI - ETICHETTA ROMAIN LIMITED EDITION

Varietà MERLOT 100% Nome del vigneto Romain (collina)
Età del vitigno Circa 27 anni Altitudine MT. 130 s.l.m.
Esposizione Est-Ovest Terreno Flysch di marne e arenarie di origine eocenica chiamata "Ponca"
Forma allevamento Guyot Densità per ceppi 4.500 -5.500 viti per Ha
Resa per ettaro Produzione per ceppo Kg. 1,5 circa
Epoca vendemmia Tardo Settembre Raccolta Manuale in piccole cassette da 2 kg
Provenienza uva 100% Vitigni di proprietà Metodi di difesa Lotta integrata antiparassitaria ad impatto ambientale controllato
Note

Vino da Evoluzione. La produzione è disponibile solo nelle migliori annate. Da 1Kg di uva si produce circa 0,5 l di vino pregiato.

Tipo Rosso Secco da uve surmaturate naturalmente in fruttaio
Numero bottiglie prodotte 2.500 (0,75 l) – 500 (1,5 l) Vinificazione Le uve deposte in fruttaio in piccole cassette di 2 Kg vengono lasciate surmaturare naturalmente per circa 4 settimane
Affinamento 18-24 mesi in botti di rovere Gradazione alcolica 14,5%
Dati tecnici Acidità Totale: 5,17 gr/l – Estratto non riduttore: 31,70 gr/l Temperatura di servizio 18° C
Picco evolutivo 5/6 anni dalla vendemmia Durata 15-20 anni dalla vendemmia
Profilo sensoriale Una tinta rubino con sfumature granate si presenta intensa e profonda. Densità e vivacità concorrono a definire un'impressione visiva di giovinezza evolutiva e maturità del frutto! L'onda aromatica che raggiunge gli organi di senso risuona dolce e speziata. Nella personale teca percettiva si aprono i cassetti della frutta matura e passita contemporaneamente a quelli delle suadenti spezie tropicali: ciliegie sciroppate, prugne secche, fichi assieme a coriandolo, noce moscata, chiodi di garofano e pepe verde alcuni dei ricordi. Nel tempo ci raggiungono sensazioni più avvolgenti di vaniglia cacao e caramello che richiamano a sé una lunga nota sospesa di Sherry. L'ingresso in bocca è ricco. Il vino percorre vivace e fruttato i primi tratti di palato lasciando piacevoli sensazioni di frutti appena colti per espandersi avvolgendo tutta la bocca con vibrazioni mature e tostate. Di buona persistenza e notevole corpo esprime vitalità potenza e austerità. Il suo lungo finale tostato e asciutto renderà felici gli appassionati di questo genere di percezioni.
Abbinamenti Grazie alla sua definizione gusto-olfattiva in aggiunta ai classici abbinamenti con formaggi e maiale saranno particolarmente apprezzati gli accostamenti con carni arrosto e al forno. In simbiosi vincente anche in caso di ripieni particolarmente succulenti e saporiti.