CHARDONNAY FIORE RODARO 2015

DOP FRIULI COLLI ORIENTALI - ETICHETTA FIORE

Varietà CHARDONNAY 100% Nome del vigneto Romain (collina)
Età del vitigno Circa 28 anni Altitudine MT. 130 s.l.m.
Esposizione Est-Ovest, Sud Terreno Flysch di marne e arenarie di origine eocenica chiamata "Ponca"
Forma allevamento Cappuccina Densità per ceppi 5.200 viti per Ha
Resa per ettaro Produzione per ceppo Kg. 1,5 circa
Epoca vendemmia Settembre Raccolta Manuale
Provenienza uva 100% Vitigni di proprietà Metodi di difesa Lotta integrata antiparassitaria ad impatto ambientale controllato
Note Tipo Bianco Secco
Numero bottiglie prodotte 13.000 (0,75 l) Vinificazione Pressatura soffice, il mosto ottenuto viene chiarificato tramite decantazione. Il mosto quindi fermenta a temperatura controllata in recipienti di acciaio Inox
Affinamento Vasca di acciaio per 7-12 mesi Gradazione alcolica 13%
Dati tecnici Acidità Totale: 5,24 gr/l – Estratto non riduttore: 20 gr/l Temperatura di servizio 12° C
Picco evolutivo 2-3 anni dalla vendemmia Durata 7 anni dalla vendemmia (o più se si amano i vini evoluti)
Profilo sensoriale Alla vista giallo paglierino intenso con buona luminosità. Al naso emergono da subito note dolci di frutta matura e passita segno di uve giunte a perfetta maturazione. Centrale è l'aroma di mandorla dolce contornato da ammalianti note di marmellata di fichi e castagne succo di pera, nuance di gelsomino. Il profumo è fuso e avvolgente di grande persistenza e complessità. In bocca il suo percorso e ricco di stimolazioni minerali sostenute da una buona consistenza. Emerge centrale la componente di frutta secca preludio ad un retrogusto piacevolmente amarognolo. È la mandorla ancora l'interprete principale della coerenza tra naso e bocca.
Abbinamenti Sarà da prediligere la presenza dell'uovo e dei panificati nonché dei piatti a base di legumi e cereali. Grandi aspettative anche per accompagnare pesce ai ferri e al forno.